Come entrare nelle Comunità Pinocchio

Le Comunità Pinocchio sono due e sono solo maschili. Si trovano entrambe in via Paradello 9, a Rodengo Saiano (BS):

CPM Comunità Psichiatrica a Media Protezione: accoglie persone con disturbo psichiatrico.
CTP Comunità Terapeutica Pinocchio: accoglie persone con problemi di tossicodipendenza e alcolismo.

Per entrare in CPM – Comunità psichiatrica a media protezione
L’ammissione avviene in seguito alla formulazione della richiesta di inserimento in comunità da parte del Servizio inviante (Centro Psicosociale), accompagnata da una relazione scritta sulla base del Piano Regionale di Salute Mentale di Regione Lombardia.

Per entrare in CTP – Comunità Terapeutica Pinocchio
L’ammissione in Comunità può avvenire secondo due modalità:
Attraverso i Servizi pubblici (SMI, SERT, NOA, CPS)
Una volta accertata la reale determinazione della persona, vengono organizzati uno o più colloqui con gli operatori della comunità, ai quali fa seguito un incontro con il Responsabile Educativo, che illustra i metodi, i principi e il programma di recupero. Alla fine del colloquio, valutato liberamente se il programma risponde o meno alle esigenze, si concordano le modalità di ingresso, che generalmente si concretizzano nell'arco di pochi giorni.
Contattandoci direttamente
Puoi telefonarci o scriverci: sarai messo in contatto con il Responsabile dell’Accoglienza. Verificata la compatibilità della tua richiesta con la proposta comunitaria, ti inviteremo a prendere contatto con i Servizi pubblici di riferimento per l’ottenimento della certificazione dello stato di dipendenza.
È importante che il contatto iniziale venga poi mantenuto, per dimostrare la tua reale determinazione a intraprendere il percorso di recupero.

Per accedere al Servizio di consulenza per famiglie
È un servizio che si rivolge a famiglie e a singoli che vivono situazioni di difficoltà legate a problemi di dipendenza ed abuso da sostanze: è uno spazio di aiuto, sostegno e formazione attraverso percorsi brevi di 10-15 incontri di consulenza psicologica, educativa e di counselling. Presso la sede di “Educo” a Brescia.